Orgoglio Partenopeo

Loading...

giovedì 8 maggio 2008

"Ho ricevuto tanto affetto, mio figlio nascerà."

Qualche giorno fa ho pubblicato un post, "Ho 30 anni e sono incinta" in cui riportavo integralmente una lettera scritta da una ragazza al presidente Napolitano, e girata alla redazione di Repubblica.it.

Pare che la ragazza ci abbia ripensato.
Sono contento!


"Sono felicissima. Spaventata ma felicissima. Mercoledì sera, grazie all'aiuto di una mia amica chirurgo (precaria anche lei) ho fatto in ospedale le analisi del sangue e un'altra ecografia, la seconda. Il ginecologo mi ha detto che l'embrione aveva cominciato a formarsi da poco e mi ha indicato sul monitor un piccolo pallino dai contorni più chiari raggomitolato in un angolo della sacca gestazionale. È stato davvero emozionante. La cosa incredibile è che quando il dottore mi diceva di non respirare il piccolo pallino si fermava, invece appena mi diceva di riprendere a respirare il mio piccolo bambino riprendeva a pulsare sincronizzato con il mio respiro. È stato davvero incredibile, commovente".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia pure un commento :)