Orgoglio Partenopeo

Loading...

lunedì 23 agosto 2010

Libri usati

Inseguendo il proposito di leggere di più, approfittando di qualche decina di € dispari presente sulla mia vecchia postepay, mi sono messo alla ricerca di un paio di libri(fra la miriade che ho in coda).

Ovviamente, troppo facile sarebbe stato trovare subito quello che cercavo.
Infatti, uno di quelli che più mi interessava, Ireland a Novel di Frank Delaney non mi è stato possibile reperirlo nelle librerie comuni e ne tanto meno in Italiano.

Di solito, in virtù del fatto che trovo tutto quello che mi serve a portata di mano,non mi avvalgo dei servigi di siti di e-commerce.

Questa volta ho dovuto, e devo dire che mi si è aperto un mondo.
Ireland a Novel è il primo che ho comprato.
Un libro usato, in Inglese, preso su play.com, un sito di e-commerce non specializzato in libri per la verità in quanto ci trovate musica e molto altro ancora.

Per la modica cifra di 3,31€ con incluse le spese di spedizione, ho ricevuto a casa in busta antiurto(con le palline d'aria) un libro usato di biblioteca(profuma di scaffale vecchio) con tanto di etichette ancora attaccate ed in condizioni ottime.

Ho comprato anche altre cose dallo stesso seller(bookplay che vanta un elevatissimo numero di feedback positivi dagli utenti), oggi mi è arrivato Sherlock Holmes e sto aspettando The Mists of Avalon(che però ho acquistato da un altro seller).


Provate per credere, per quel che mi riguarda mi si è aperto un mondo.
Buona lettura :)

p.s. unico "limite" ci trovate solo libri in Inglese, per me non lo è, anzi è uno stimolo a migliorare.



martedì 10 agosto 2010

Discrepanze infrastrutturali

A Napoli qualche giorno fa, è deragliato un vagone della circumvesuviana.
Ci è scappato il morto ed un certo numero di feriti, testimoni dicono che il conducente fosse al telefono.
Quindi errore umano.

Io posso dire che i treni sono un po vecchiotti e che per me, eventuali soldi disponibili andrebbero spesi per rafforzare il trasporto locale.

Invece noi che facciamo?
Spendiamo UN MILIARDO e CINQUECENTO MILIONI DI EURO per comprare 50 treni super veloci che accorciano il tempo di percorrenza tra Milano e Napoli di ben 15 minuti, rispetto alle frecce rosse attualmente in servizio......

Logico. non sia mai che la qualità della vita dei cittadini possa migliorare...

Edit:
aggiungo questa lettera tratta da Italians, che aggiunge alcune considerazioni al post.