Orgoglio Partenopeo

Loading...

giovedì 13 dicembre 2007

Rientra lo sciopero dei trasportatori. finalmente si può fare il pieno

E' rientrato lo sciopero degli autotrasportatori che ha portato enormi disagi a tutti gli Italiani.

A causa di questa manifestazione,
in tutta Italia si è ripetuta la stessa scena.
ovvero gente che andava a fare la fila per fare benzina. (per restare comunque a secco in molti casi)

comprensibile che chi fa il pendolare e viaggia molto, abbia necessità di fare benzina spesso.
questa categoria non è coinvolta nella domanda che stò per porvi.

mi sono chiesto infatti,
ma perchè la gente si riduce sempre all'ultimo momento? e perchè quando non c'è sciopero mette sempre e solo quei 10 pidocchiosissimi €uro di benzina?

voglio capire le esigenze di chi è studente squattrinato...10€ sono un capitale.
oppure chi ha macchina in condivisione con fratelli e sorelle e non fa il pieno perchè tanto poi quando serve, la macchina è ugualmente a rosso.
ma tutti gli altri?
se in un mese consumi 40€ di benzina perchè non fare il pieno una volta e basta?
non lo capirò mai!

e soprattutto...
perchè da un mese che si minaccia di questo sciopero,
l'unico che si è attrezzato sono stato io facendo il pieno prima che iniziassero disagi?
che lo sapevo solo io che c'era lo sciopero? è un mese che se ne parla... boh!

c'è da dire che questo fatto ha portato due conseguenze:

1)
Chi come me è stato previdente, non ha subito in nessun modo gli effetti negativi dovuti alla mancanza di carburante e anzi, si è goduto le strade con traffico a livelli umani.

2)
si è vista la differenza tra chi va in giro con un auto che confà alle sue reali esigenze misurando le proprie risorse senza strafare (leggasi fiat 600 a benzina da 1.100 cc), e chi invece invece si compra macchine potenti senza poterselo permettere, pagandole in quarantottomilamilioni di comode rate da estinguere in un secolo o due, che se ti incrocia per strada ti guarda come fossi un pezzentone.... e poi stà sempre fermo al solito posto con il suo macchinone perchè non si ritrova manco 5€uri per poter mettere la benzina.


Il punto due tocca con un pò di ironia un problema grave.
il voler apparire per forza per poi restare col culo a bagno maria...ma questo è un altro sfogo.


Dai tutti a fare il pieno.
Buona Giornata!

7 commenti:

  1. Non posso che darti ragione.
    Su tutto, ma "sto" va senza accento! :P

    RispondiElimina
  2. va con l'accento non esiiisteee

    http://www.demauroparavia.it/125514

    RispondiElimina
  3. si' si', te intanto correggi STO e STA :D
    http://www.accademiadellacrusca.it/faq/faq_risp.php?id=4016&ctg_id=93

    RispondiElimina
  4. mea culpa.. ma nel mio caso è andata così:
    a) non sapevo che ci fosse lo sciopero.
    a1) oppure lo sapevo, lo avevo letto, ma avevo velocemente rimosso la notizia perché in questi giorni penso a tutt'altro..
    b) non faccio 40 euri tutti in una volta perché sono la classica persona che quando ha il portafoglio pieno spende tutto subito. nel caso della macchina, se ho il serbatoio pieno mi viene da prendere e viaggiare di qua e di là - sto cercando di risparmiare un po' quindi sarebbe deleterio.
    c) pensavo che, come tutte le italiche cose, fosse una farsa di breve durata.
    d) alla fine non sono andata a secco.
    :)

    RispondiElimina
  5. Snuppe :p

    che fortuna sfacciata!
    comunque in effetti alla faccia del calo dei consumi...quà i soldi volano via.
    volano via e come!

    RispondiElimina
  6. @ Bondola

    la crusca è per gli stitici! loll

    RispondiElimina

Lascia pure un commento :)